Whatsapp | Instagram | 18.473 Products 100% Certified & Guaranteed C.O.A. | Carrello

La “Quarter Eagle” è una moneta d’oro da 2,5 dollari che fu coniata per la prima volta nel 1796: nei suoi 133 anni di vita l’effige raffigurata fu realizzata da 5 artisti diversi. Le coniazioni terminarono con l'Indian Head, nelle varianti della Quarter Eagle e della Half Eagle, stampata dal 1908 al 1929, con una sospensione negli anni della Prima Guerra Mondiale. Nel 1908, quando il presidente Roosvelt volle rinnovare la monetazione americana, coinvolse lo scultore bostoniano Bela Lyon Pratt, che realizzò una moneta nuova e diversa da ogni altra: il dritto riporta una testa di indiano con copricapo di guerra, mentre il verso un’aquila ad ali chiuse, posata su un fascio di frecce intrecciato a un ramo d’ulivo. Una delle particolarità di questa moneta in oro è che l’immagine non è a rilievo, ma incisa: questo preoccupò molto gli americani del tempo, che temevano potesse essere ricettacolo di germi! Solo successivamente alla moneta di Pratt è stato riconosciuto un ruolo importante nella storia della numismatica di inizio Novecento. Pochi anni dopo la cessazione del conio della serie Indian Head il "Gold Reserve Act" pose fine alla produzione di monete d'oro. Historian Lugano racconta anche questo momento della storia.

 

The "Quarter Eagle" is a 2.5 dollar gold coin that was minted for the first time in 1796: in its 133 years of life, the effigy depicted was made by 5 different artists. The minting ended with the Indian Head, in the variants of the Quarter Eagle and the Half Eagle, printed from 1908 to 1929, with a suspension in the years of the First World War. In 1908, when President Roosvelt wanted to renew the American coinage, he involved the Bostonian sculptor Bela Lyon Pratt, who created a new coin different from any other: the obverse shows an Indian head with a war headdress, while the reverse shows an eagle with closed wings, resting on a bundle of arrows intertwined with an olive branch. One of the peculiarities of this gold coin is that the image is not in relief, but engraved: this worried the Americans of the time, who feared it could be a breeding ground for germs! Only after the Pratt coin was recognized an important role in the history of numismatics of the early twentieth century. A few years after the discontinuation of the Indian Head series, the "Gold Reserve Act" put an end to the production of gold coins. Historian Lugano also tells this moment in history.

1915 Indian Head gold $2,50 Quarter Eagle Venduto

390.00 CHF

  • Anno 1915
  • Oro 900 (90% oro - 10% rame) 
  • Diametro 18mm
  • Peso 4,18 grammi
  • Oro puro 3,76 grammi
  • Condizioni BB+

 

 

  • Year 1915
  • Gold 900 (90% Gold - 10% Copper)
  • Diameter 18mm
  • Weight 4,18 grams
  • Pure gold 3,76 grams
  • Condition BB+

Codice: USA08
Desideri visionare l'articolo prima di acquistarlo?
Would you like to view the article before buying it?

Accepted payments:
visa mastercard paypal maestro and bank transfer

Potrebbe interessarti anche